.

Truffa Rca, tre campani denunciati dai carabinieri di Valpelline

AOSTA. Tre campani sono stati denunciati dai carabinieri di Valpelline per truffa sull'assicurazione Rca e ricettazione in concorso. I tre - C.A. di 34 anni, C.P. di 36 e Q.V.S. di 45 anni - sono accusati di aver «rubato» l'identità di un ignaro valdostano residente nella Valpelline per stipulare un contratto a prezzi più convenienti.

In particolare il 34enne e il 36enne avrebbero alterato la documentazione richiesta dall'agenzia assicuratrice per attivare la polizza legata all'automobile del terzo denunciato.

 

M.C.

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it