Immigrazione, arrestato passeur partito da Milano e diretto a Parigi

Fermato dalla polizia stradale di Courmayeur mentre accompagnava dei cittadini stranieri irregolari oltre il confine

polizia-stradaleAOSTA. Ancora un arresto al traforo del Monte Bianco per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. In manette, a seguito di un controllo compiuto la scorsa notte dalla polizia stradale di Courmayeur, è finito un egiziano di 48 anni alla guida di un furgone su cui viaggiavano nove stranieri. Quattro di questi, due egiziani e due pakistani, erano del tutto privi di documenti di identificazione e dunque irregolari.

Come riferisce la questura, l'autista ha ammesso di essere stato pagato per trasportare da Milano a Parigi il gruppo di stranieri.  Furgone e contante sono stati sequestrati.
La posizione dei passeggeri è al vaglio dell’Ufficio Immigrazione per l’adozione di provvedimenti amministrativi e in mattinata si svolgerà il processo per direttissima del passeur.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it