'ndrangheta, operazione "Terramare": un arresto a Issogne

In carcere una donna accusata di favoreggiamento

carabinieriISSOGNE. C'è anche una donna di 47 anni residente a Issogne tra le 48 persone arrestate dai carabinieri nell'ambito dell'operazione denominata "Terramare" della Dda di Reggio Calabria sulla 'ndrangheta.

Si tratta di Elena Hanganu, originaria della Romania, spostata con un valdostano e considerata vicina al clan Fazzalari. Nel 2013, quando abitava a Reggio Calabria, avrebbe fornito supporto alla famiglia 'ndranghetista occultando una delle loro armi. 

E' accusata di favoreggiamento ed è stata ristretta nel carcere di Torino.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it