In salvo i due scialpinisti bloccati a 4.000 metri sul Monte Rosa

 

AOSTA. Sono stati recuperati i due scialpinisti piemontesi bloccati nel bivacco Felice Giordano sul massiccio del Monte Rosa. I due uomini, entrambi cinquantenni di Ivrea, sono in buone condizioni di salute.

A causa del maltempo erano dovuti restare in quota e, chiamati i soccorsi lunedì sera, hanno atteso l'arrivo dei soccorritori nel tardo pomeriggio di ieri. Le condizioni meteo infatti non permettevano all'elicottero di intervenire e le squadre del soccorso alpino valdostano, piemontese e della guardia di finanza sono dovute partire via terra per raggiungerli.

soccorso-alpino


M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it