REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Alpinista muore colpita da fulmine sul Cervino


I tre compagni di scalata portati al pronto soccorso dopo una notte in quota

fulmineAOSTA. All'alba di oggi l'elisoccorso ha recuperato sul Cervino il corpo senza vita di una alpinista di nazionalità ucraina morta per essere stata colpita da un fulmine caduto durante il forte temporale di ieri sera.

La donna era insieme ad altri tre connazionali che si sono messi in contatto con i soccorsi nella serata di ieri. I tre stamane sono stati portati al pronto soccorso di Aosta in stato di lieve ipotermia.

Il gruppetto si trovava sulla cresta del Pic Tyndall, a circa 4.000 metri. Mille metri più in basso l'elisoccorso è riuscito ieri sera a recuperare tre slovacchi in difficoltà a causa del maltempo. I tre, tutti illesi, sono stati trasportati a Cervinia.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it