Identificata la donna trovata morta in val Ferret


E' una giovane cinese impegnata in un'escursione intorno al Monte Bianco

 

Monte BiancoCOURMAYEUR. E' stata identificata dai finanzieri del Sagf la donna trovata senza vita martedì scorso in Val Ferret, nel comune di Courmayeur. Si tratta di una giovane cinese di 29 anni residente in Gran Bretagna impegnata in una escursione intorno al massiccio del Monte Bianco.

I parenti sono stati avvisati e arriveranno nei prossimi giorni dalla Cina per procedere con il riconoscimento ufficiale.

Non ci sono invece ancora certezze sulla causa della morte della giovane. Il suo corpo è stato rivenvenuto nei pressi del bivacco Comino, a circa 2.500 metri di quota. Per gli inquirenti è possibile che sia scivolata mentre camminata al di fuori dal sentiero.

 

Marco Camilli

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it