Droga, una condanna e un patteggiamento

AOSTA. Due trentenni accusati di possesso di stupefacenti ai fini di spaccio sono stati condannati dal tribunale di Aosta. Si tratta di Elena Simona Petrescu (condannata a 2 anni e 6 mesi di reclusione più 10.000 euro di multa) e Bogdan Marian Ganta (che ha patteggiato 2 anni e 3 mesi oltre a 6.000 euro di multa).

I due si trovavano ai domiciliari. Erano stati arrestati dopo un controllo della guardia di finanza ad un casello autostradale: nella loro auto era stato nascosto, dietro alla leva del cambio, circa un etto di cocaina. Altra droga era stata trovata durante la perquisizione domiciliare.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it