Sequestrato dai carabinieri di La Thuile 1 kg di droga

droga sequestrata

LA THUILE. Più di un chilo di marijuana è stato sequestrato ieri dai carabinieri della stazione di La Thuile grazie ad un controllo su un vecchio furgone fermato ad un posto di blocco sulla strada statale 26. La droga era suddivisa in due sacchetti chiusi in uno zaino. Nel veicolo c'erano anche 5.900 euro in contanti e un coltello a serramanico di 20 centimetri.

Alla guida del furgone c'era il sessantenne Antonio Porru, residente in Valdigne, che è stato arrestato per porto abusivo di armi (il coltello) e per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Quest'ultima accusa è contestata anche al passeggero, il ventisettenne Vladimir Vlahovich, residente a Milano. Entrambi sono stati traditi dal nervosismo.

Vista la quantità di droga scoperta i carabinieri hanno effettuato delle perquisizioni domiciliari e scoperto altri 160 grammi di marijuana e due bilancini di precisione.

I due sono stati portati in carcere a Brissogne.



 

Marco Camilli

 



 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it