Cerca di violentare ragazza nei bagni di un bar: fermato

polizia auto6AOSTA. È accusato di aver cercato di violentare una donna nei bagni di un locale di Aosta il trentatreenne che la polizia ha fermato (non arrestato, come scritto in precedenza) ieri mattina. L'uomo, un cittadino nigeriano senza fissa dimora con piccoli precedenti, è stato fermato in una via del centro grazie alla descrizione dettagliata ricevuta dagli agenti.

Secondo la ricostruzione dei fatti, l'uomo ha seguito la giovane che si stava recando nella toilette di un bar e l'ha immobilizzata, cercando di denudarla. È riuscito nel frattempo a calarsi pantaloni e slip ma ha poi preferito allontanarsi a causa delle urla e della resistenza della ragazza. Fermato poco dopo e portato in Questura, è stato riconosciuto dalla ragazza.

Il 33enne si trova ora in carcere a Brissogne. È emerso che aveva presentato domanda di protezione internazionale alla Questura di Torino e che la sua istanza era stata rigettata.

 

 

M.C.

 

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it