Aosta, tenta di violentare una ragazza: arrestato 45enne francese

poliziaAOSTA. È accusato di aver aggredito e tentato di violentare una diciannovenne aostana l'uomo arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri e dalla Squadra mobile di Aosta. Si tratta di un cittadino francese di 45 anni, M.S.P., portato in carcere.

Il fatto - riferisce la Questura - è avvenuto a Signayes, nel comune di Aosta. La ragazza aggredita stava passeggiando insieme ad un'amica minorenne quando l'uomo improvvisamente l'ha afferrata e spinta a terra in un prato vicino, tentando di abbassarle i pantaloncini. L'amica urlando è riuscita a richiamare l'attenzione di un sessantenne che stava passando in auto e che si è fermato per verificare cosa stesse succedendo.

L'aggressore, vedendo l'uomo arrivare verso di lui, ha lasciato la diciannovenne e se ne è andato a piedi. Poco dopo grazie alla descrizione fornita ai carabinieri ed alla polizia l'uomo è stato fermato. Essendo stato riconosciuto, nei suoi confronti è scattato il fermo di polizia giudiziaria e per lui si sono aperte le porte della casa circondariale di Brissogne.

La ragazza aggredita è stata visitata all'ospedale Parini di Aosta e giudicata guaribile in 2 giorni.

 

 

 

 

M.C.

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it