MalAosta, il gip firma altri due arresti

Le ulteriori misure di custodia cautelare in carcere riguardano due persone già attualmente recluse una a Brissogne e l'altra a Vercelli, Raffaele D'Agostino e Caterina Battaglia, e si sommano ai sette arresti compiuti tra il 12 ed il 13 giugno scorsi dai finanzieri.

"MalAosta" riguarda lo spaccio di cocaina e altri fenomeni di criminalità diffusa, in primis le estorsioni con il racket dei camioncini che vendono frutta e verdura. Epicentro dell'indagine è il quartiere Cogne del capoluogo.

 

 

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it