Alpinista sudcoreano muore precipitando sul Cervino

VALTOURNENCHE. Un incidente mortale si è verificato ieri pomeriggio sul versante svizzero del Cervino. La vittima è un alpinista sudcoreano.

L'uomo si trovava insieme ad un connazionale. Erano diretti entrambi al bivacco capanna Solvay (4.300 metri), ma a quanto si apprende la vittima avrebbe deciso di rientrare a valle in solitaria. Durante la discesa, arrivato a 3.700 metri di quota circa, l'uomo è precipitato.

La polizia cantonale del Vallese è intervenuta insieme ai soccorritori di Zermatt.

 

 

 

 

redazione

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it