Alpinista italiana muore sul Monte Bianco, grave la guida alpina

Monte BiancoCOURMAYEUR. Un'alpinista è morta e la guida alpina che la accompagnava è rimasta ferita gravemente in un incidente avvenuto oggi sul versante francese del massiccio del Monte Bianco. Sul posto è intervenuto il Peloton de haute montagne della Gendarmerie francese.

La vittima è Giuditta Parisi, quarantasettenne di Montalcino (Siena). In cordata con lei c'era la guida Gianfranco Sappa, di Morgex, ricoverato in condizioni critiche in ospedale a Ginevra.

L'incidente si è verificato sull'Aiguille de Marbrées.

 

 

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it