Tenta di strangolare la compagna, turista belga arrestato a Rhêmes

carabinieriRHEMES-NOTRE-DAME. Avrebbe tentato di uccidere la sua compagna il turista belga di 55 anni in vacanza in Valle d'Aosta arrestato ieri sera dai carabinieri. A chiamare le forze dell'ordine è stato il figlio adolescente dell'uomo.

I fatti sono avvenuti in un appartamento preso in affitto a Rhêmes-Notre-Dame. Secondo quanto ricostruito, l'uomo ha chiuso in camera la compagna trentenne e ha tentato di strangolarla. Il figliastro, chiaramente preoccupato per la donna, ha chiamato i soccorsi.

I carabinieri di Saint-Pierre e del Nucleo operativo radiomobile hanno tratto in arresto il 55enne per sequestro di persona e tentato omicidio. Il turista si trova in carcere a Brissogne in attesa dell'udienza di convalida.

La donna è stata portata al pronto soccorso di Aosta. I traumi e le contusioni guariranno in 20 giorni.

 

 

 

Marco Camilli

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it