Corruzione in VdA, procura Aosta ricorre contro la parziale assoluzione

Tribunale di AostaAOSTA. La procura ha presentato ricorso in Appello contro la parziale assoluzione di Augusto Rollandin, Gabriele Accornero e Gerardo Cuomo nel processo di primo grado sul giro di corruzione in Valle d'Aosta conclusosi a marzo.

Ad Aosta il gup De Paola aveva condannato l'ex presidente della Regione, l'ex consigliere delegato al Forte di Bard e l'imprenditore per le imputazioni, a vario titolo, di corruzione e turbativa d'asta. Il pm contestava anche l'associazione a delinquere, accusa che il giudice ha respinto assolvendo i tre  "perché il fatto non sussiste". Il ricorso in Appello riguarda proprio questa parte della sentenza.

Lo scorso marzo Rollandin, attualmente sospeso dal consiglio regionale, era stato condannato a quattro anni e sei mesi; Accornero a quattro anni, sei mesi e venti giorni e Cuomo a tre anni e otto mesi. Il pm Ceccanti aveva chiesto invece la condanna a sei anni per Rollandin e Cuomo e sei anni e sei mesi per Accornero.

 

 

 

 

M.C.

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it