Rubano un'auto per "farsi un giro ad Aosta", denunciati due torinesi

Impossibile per ora dire se avessero tutto pianificato o se abbiano improvvisato. Di sicuro intendevano passare una serata "alternativa" e divertirsi con un po' di droga. Hanno così visto un'automobile parcheggiata normalmente in strada, che in seguito è risultata essere di proprietà di un aostano di 78 anni, l'hanno rubata e si sono messi a girare per la città portando con loro dello stupefacente. Il tutto è durato una quindicina di minuti, fino a quando sono stati fermati dalla polizia stradale nei classici controlli notturni contro la guida sotto l'effetto di droghe e alcolici. Il conducente ha provato a fuggire ma è stato subito raggiunto dagli agenti e sottoposto ai controlli di rito.

La polstrada ha velocemente scoperto che il guidatore, il diciannovenne rumeno, non ha mai conseguito la patente di guida e ha precedenti specifici per possesso di droga. È stato multato per 5.000 Euro e denunciato, insieme al suo amico, per furto. L'auto è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

 

 

 

C.R.

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it