.

Scoperto dai funzionari della Dogana con 163mila euro non dichiarati

Custoditi nel bagaglio personale dell'uomo, diretto in Germania, c'era "una somma di denaro non dichiarato pari a euro 163.510". Alla domanda di rito su beni e valori da dichiarare l'uomo aveva risposto di disporre di denaro contante per meno di 10.000 Euro.

In questi casi la legge prevede il sequestro della metà della somma eccedente i 10.000 euro ed il sequestro calutelativo di assegni per un valore di 108.540 Euro.

 

 

 

 

redazione
(foto di repertorio)

 

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it