Algerino arrestato al Traforo del Monte Bianco per favoreggiamento immigrazione clandestina

traforo Monte BiancoAOSTA. Un cittadino algerino di 55 anni, B.N.A., è stato arrestato nella serata di ieri, 1 novembre, dagli agenti della polizia di frontiera del Traforo del Monte Bianco per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

L'uomo, residente in Francia, è stato fermato mentre rientrava nello Stato in cui abita viaggiando in automobile insieme al figlio e ad un connazionale non in regola con le norme di soggiorno.

Al cittadino algerino è stata sequestrata l’autovettura. L'uomo verrà sottoposto a giudizio direttissimo presso il Tribunale di Aosta.

 

 

 

redazione

 

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it