Traffico di droga attraverso il Traforo del Monte Bianco, 4 arresti

Traffico di droga attraverso il Traforo del Monte Bianco, 4 arrestiAOSTA. Quattro persone sono finite in manette in un'operazione della polizia francese contro un'organizzazione dedita al traffico internazionale di cocaina e di eroina. 

I corrieri utilizzavano il Traforo del Monte Bianco per far transitare la droga dall'Italia verso la Francia, per la precisione in Alta Savoia dove veniva venduta. 

Due di loro, entrambi albanesi di giovane età, martedì scorso sono stati fermati mentre stavano per imboccare il tunnel diretti in Italia portando 100.000 euro in banconote di piccolo taglio nascoste nel vano del motore. 

Secondo le indagini i rifornimenti avvenivano ogni tre settimane e la droga veniva consegnata ad altri due albanesi incaricati di venderla sul mercato francese. La banda poi ripuliva il denaro accumulato con lo spaccio acquistando automobili di lusso in Svizzera da rivendere in Albania.

In un abitazione in una cittadina vicino al confine con la Svizzera utilizzata come laboratorio la polizia ha scoperto 60.000 euro in contanti, più di tre chili di droga tra eroina e cocaina e sostanze per il "taglio" dello stupefacente. Il valore del sequestro è calcolato in mezzo milione di euro.

 

 

 

M.C.

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it