Aosta, bancomat clonati: tre denunce ai carabinieri

carabinieriAOSTA. I carabinieri di Aosta stanno indagando per identificare il truffatore che ha manomesso uno sportello bancomat di Aosta per rubare i dati sensibili dei correntisti.

Gli accertamenti sono partiti dalle segnalazioni di tre persone che hanno denunciato ai carabinieri dei prelievi anomali per migliaia di euro dai propri conti. È risultato che avevano utilizzato il bancomat della banca Unicredit di via Paravera per effettuare normali operazioni allo sportello. Probabilmente il ladro di dati ha manomesso lo sportello inserendo nella fessura per introdurre le carte un dispositivo in grado di registrare i dati delle tessere e installato una piccola telecamera nascosta per riprendere gli utenti mentre digitano il pin.

Le telecamere della videosorveglianza hanno ripreso un uomo che potrebbe essere il responsabile dei furti di dati. I carabinieri sono al lavoro per scoprire la sua identità.

 

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it