.

Ricercato dal 2017 per furto, i carabinieri lo rintracciano a Montjovet


casa circondariale di BrissogneAOSTA. I carabinieri della compagnia di Saint-Vincent - Châtillon hanno arrestato un cittadino italiano di quarantacinque anni condannato in via definitiva ad un anno di reclusione per l'accusa di furto aggravato in un esercizio commerciale.

L'uomo, Hourry Nabil, domiciliato in Francia, era ricercato dal 2017.

I militari dell'Arma lo hanno rintracciato ieri, domenica, a Montjovet e lo hanno portato in carcere a Brissogne dove sconterà la pena.

 

 

 

redazione

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it