Coronavirus, sequestrate le cartelle cliniche dei contagiati al Père Laurent di Aosta

Pin It

I Nas all'ospizio di Aosta per l'indagine della Procura sulla gestione della pandemia

 

Ospizio Père Laurent

AOSTA. I carabinieri del Nas hanno sequestrato le cartelle cliniche degli anziani risultati positivi al virus Covid 19 all'ospizio Père Laurent di Aosta. I militari hanno anche acquisito la documentazione relativa agli assistiti morti nelle ultime settimane.

L'intervento dei Nas fa riferimento all'inchiesta che la procura di Aosta sta conducendo per fare luce sulla gestione della pandemia nella struttura privata, convenzionata con la Regione, e in altre strutture per anziani sul territorio. Al momento non ci sono ipotesi di reato.

Secondo le ultime cifre fornite dall'Unità di crisi, nel refuge aostano ci sono 47 anziani contagiati e 10 morti sospette. Nell'ultimo mese nella struttura sono deceduti 36 utenti.

 

M.C.

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it