Paziente operata da chirurgo contagiato: i Nas all'ospedale di Aosta

Pin It

Acquisita documentazione nell'ambito dell'indagine della procura per epidemia e omicidio plurimo colposi

 

ospedaleAOSTA. I carabinieri del Nas di Aosta hanno acquisito oggi della documentazione riferita ad un intervento chirurgico eseguito all'ospedale regionale Parini da un medico contagiato dal Covid-19. 

Il fatto risale a fine aprile quando una donna di 60 in gravi condizioni è stata operata dal primario di chirurgia vascolare, Gianluca Iob, risultato "debolmente positivo" al virus alcuni giorni prima e "asintomatico". La paziente sessantenne, sottoposta poi al test, è risultata comunque negativa.

La documentazione è stata acquisita nell'ambito del'inchiesta per omicidio plurimo colposo ed epidemia colposa della procura di Aosta sulla gestione dell'emergenza al refuge Père Laurent e nelle microcomunità valdostane.

 

M.C.

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it