Intercettati su un'auto rubata, in 2 finiscono in Questura dopo un inseguimento

Il guidatore era riuscito in un primo momento a fuggire

 

QuesturaAOSTA. Sono due le persone finite in questura di Aosta dopo un inseguimento avvenuto oggi pomeriggio per un'automobile rubata 24 ore prima nel capoluogo.

In un primo momento la polizia aveva fermato il passeggero, un uomo già noto alle forze dell'ordine che è stato bloccato dalla Squadra mobile e dalle Volanti a Quart dopo un inseguimento iniziato ad Aosta quando la vettura non si è fermata all'alt degli agenti. Il guidatore invece era riuscito a fuggire a piedi, ma gli agenti lo avevano comunque identificato. Poco tempo dopo infatti il sospetto è stato rintracciato e condotto in questura. 

La vettura, una Fiat Punto, era stata rubata ieri ad una donna che aveva parcheggiato vicino ad un tabacchino lasciando le chiavi inserite nel quadro.

Le accuse nei confronti dei due sono di ricettazione. Per il fuggitivo potrebbe aggiungersi il reato di resistenza e violanza a pubblico ufficiale. 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it