Aosta, raid di furti in quattro negozi del centro cittadino

Magro il bottino - alcune centinaia di euro - mentre sale la preoccupazione dei commercianti

 

AOSTA. E' caccia ai ladri che la scorsa notte hanno compiuto quatto "colpi" in altrettanti esercizi commerciali del centro di Aosta.

Furto-mafriI furti sono stati messi a segno in via Trottechien, ai danni di una pasticceria e di un'attività di parrucchiera, e in via Losanna, in un bar e in una rivendita di frutta e verdura. I ladri hanno forzato le porte di ingresso e portato via i fondi di cassa, in tutto qualche centinaia di euro. Ora indaga la polizia.

«E' la seconda volta in una settimana che entrano», spiegano i gestori della pasticceria Mafrica di via Trottechien. Anche qui i ladri si sono diretti al cassetto del registratore di cassa, come la volta precedente, e portato via un centinaio di euro. «Stanno cambiando i tempi, stiamo diventando come le altrà città italiane» commentano preoccupati per l'aumento della criminalità, almeno quella percepita. «Per colpa della crisi c'è meno polizia. In questa zona, pur essendo in centro, non ci sono telecamere né controlli. E poi aumentano le persone che delinquono». Durante il giorno la situazione è tranquilla, spiegano, ma nelle ore notturne cambia. «Siamo abbastanza preoccupati».
Marco Camilli

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it