Domenica impegnativa per il Soccorso Alpino Valdostano

Tra le persone soccorse uno sciatore ricoverato in Rianimazione 

 

Pronto soccorso

AOSTA. Domenica impegnativa per il Soccorso Alpino Valdostano, occupato nella giornata di ieri in una serie di interventi in montagna e per incidenti stradali.

Tra le chiamate cui ha risposto il SAV c'è la richiesta di un soccorso per uno sciatore bergamasco di 59 anni infortunatosi gravemente sul Plateau Rosa. L'uomo è stato ricoverato in prognori riservate nel reparto di Rianimazione per un serio trauma addominale.

In Val d'Ayas, una escursionista piemontese di 72 anni è stata portata al pronto soccorso di Aosta dopo una caduta di venti metri in una scarpata sul sentiero verso il colle Pinter (2.777 m).

Nessun arrivo in ospedale invece per due persone a bordo di un'auto che si è ribaltata a Valtournenche: entrambe hanno rifiutato il trasporto verso il nosocomio. Simile la decisione di un motociclista coinvolto in uno scontro con un'automobile vicino alla caserma dei vigili del fuoco di Saint-Christophe che non ha voluto accettare il soccorso del 118.

 


M.C.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it