.

Moldavo condannato per droga arrestato al Traforo del Monte Bianco

 

AOSTA. Deve scontare due anni e un mese di reclusione il cittadino moldavo di 25 anni arrestato ieri dalla polizia di Stato. Sul giovane pendeva un mandato di cattura internazionale che gli agenti della polizia di frontiera hanno eseguito nella tarda serata di ieri durante un controllo su un'automobile in ingresso in Italia dal Traforo del Monte Bianco.

Il venticinquenne era stato condannato in Romania per traffico di stupefacenti. Nei suoi confronti esiste anche una denuncia per ingresso illegale nel territorio dello Stato, trovandosi in area Schengen oltre il limite dei 90 giorni.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it