.

Picchia e deruba una donna nel centro di Villeneuve: arrestato dai carabinieri

Ai domiciliari uno straniero da anni residente in Valle d'Aosta

 

Carabinieri

I carabinieri delle stazioni di Donnas e Saint-Pierre hanno arrestato un cittadino extracomunitario residente da anni in Valle d'Aosta per rapina. A denunciarlo è stata la vittima delle rapina, una donna che l'arrestato stava frequentando da alcuni giorni. 

L'episodio risale alla fine di novembre, quando i due si trovavano in una via del centro di Villeneuve. In uno scatto d'ira l'uomo avrebbe colpito con dei pugni al volto la donna e l'avrebbe trascinata a terra e calpestata prima di sottrarle la borsa con 50 euro all'interno e andarsene.

Alcuni giorni dopo il fatto la donna si è recata dai carabinieri di Donnas per denunciare l'aggressione subita. I militari, insieme ai colleghi di Saint-Pierre, hanno controllato i filmati delle telecamere di sorveglianza di Villeneuve e sentito alcuni testimoni prima di chiedere e ottenere dal gip la misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Le accuse sono di rapina e lesioni aggravate.

 


Marco Camilli

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it