.

Capodanno, al pronto soccorso di Aosta 1 ferito per botti

Otto accessi per abuso di alcolici e 76 interventi delle ambulanze

 

Pronto soccorso

Un trentottenne è rimasto ferito a causa dell'esplosione di botti durante la notte di Capodanno. L'uomo si è presentato al pronto soccorso di Aosta con un trauma minore ad un braccio. 

Nella notte di Capodanno inoltre otto persone si sono recate al pronto soccorso del Parini per abuso di alcolici (lo scorso anno furono 15), tra i quali un minorenne (9 lo scorso anno), mentre un maggiorenne è stato curato per traumi non gravi riportati in una lite. 

Dalla mezzanotte alle 6 di mattina dell'1 gennaio 2022 la centrale unica del soccorso ha ricevuto 169 chiamate, 61 delle quali per informazioni sul Covid. Trentadue, nel totale, gli accessi al pronto soccorso. Gli operatori delle ambulanze sono intervenuti 76 volte (23 per codici rossi, 48 per codici gialli, 4 per codici verdi e una volta per codice bianco).

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it