Troupe di Striscia La Notizia aggredita e rapinata vicino alla stazione Termini

Malmenati Jimmy Ghione e due operatori

ROMA. Una troupe di Striscia La Notizia è stata aggredita e rapinata vicino alla stazione Termini di Roma mentre stava compiendo delle riprese televisive.

Vittime delle rapina Jimmy Ghione, uno dei giornalisti che lavora nella trasmissione e che nel tempo libero è stato spesso ospite in vacanza in Valle d'Aosta, e due operatori.

La polizia ha arrestato poco lontano dal luogo indicato dalla troupe tre persone e ne hanno denunciato una quarta che corrispondevano alla descrizione fornita. Sono tutti italiani di età compresa tra i 31 e i 47 anni, ma gli aggressori sarebbero stati 8 o forse 10.

Ghione e gli operatori erano stati prima "invitati" a spegnere le telecamere, poi accerchiati e malmenati riportando contusioni giudicate guaribili in alcuni giorni. La telecamera e un cellulare sono stati danneggiati, le chiavi dell'auto rubate.

 

Clara Rossi

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it