.

Incendio a Fontainemore, interviene un secondo elicottero partito da Caselle

L'I-Cfan supporta l'elicottero della protezione civile e i distaccamenti impegnati da domenica sul versante in fiamme

 

04 lorenzoleonarduzzix600

Un elicottero I-Cfan del Corpo nazionale dei vigili del fuoco ha raggiunto la Valle d'Aosta per aiutare i vigili del fuoco valdostani a "combattere" l'incendio che da domenica sta bruciando il versante della montagna in località Foy a Fontainemore. 

L'elicottero, chiamato "Cochise", era partito già ieri dall'aeroporto cuneese di Levaldigi per alcuni incendi divampati in Val di Susa e oggi è decollato da Caselle per supportare i numerosi distaccamenti valdostani che stanno operando a Fontainemore da terra insieme alla forestale. Può rifornirsi di acqua grazie a una lunga "proboscide" e ha una capacità di 8.000 litri.

Intanto l'elicottero della protezione civile valdostana ha operato per trasportare più a monte la vasca con motopompa che le squadre antincendio stanno utilizzando per estinguere i diversi focolai attivi sul versante della montagna.

 

 

M.C.
(foto di Lorenzo Leonarduzzi)

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it