.

Un indagato per l'omicidio di Pino Bétemps

Esame irripetibile su alcune macchie trovate sulle scarpe del sospettato

 

Tribunale

Un uomo di 62 anni risulta indagato per l'omicidio di Pino Bétemps, il pensionato settantaduenne trovato morto nella cantina di casa a Saint-Christophe lo scorso ottobre. Si tratta di un vicino della vittima.

Nell'ambito delle indagini la procura di Aosta ha disposto un esame tecnico non ripetibile su alcune macchie presenti sulle scarpe dell'indagato e un confronto tra le suole e alcune impronte trovate sul luogo del delitto. L'indagato ha nominato un proprio consulente per essere presente durante l'accertamento. 

La relazione sulle macchie sospette sarà depositata dai consulenti della procura entro 60 giorni.

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it