.

Morto don Luigi Maquignaz, per tanti anni parroco di Saint Martin de Corléans

Aveva 93 anni. Con lui nacquero i monasteri di Quart e Saint-Oyen. Fu anche accompagnatore di Giovanni Paolo II durante le vacanze in Valle d'Aosta

 

don Luigi Maquignaz

È morto ieri sera al priorato di Saint-Pierre all'età di 93 anni don Luigi Maquignaz, per lungo tempo parroco ad Aosta nella parrocchia di Saint Martin de Corléans. 

Nato a Valtournenche, fu ordinato sacerdote da mons. Maturino Blanchet nel 1953. I suoi primi ministeri furono a Courmayeur e poi alla cattedrale di Aosta, fino al 1960, come vicario parrocchiale. In seguito don Luigi divenne parroco di Saint-Pierre e, dal 1967 al 1970, ricoprì l'incarico di Rettore ed economo del Seminario Maggiore. Ad Aymavilles avviò la Casa Famiglia per l'accoglienza e l'assistenza degli anziani presso la ex casa parrocchiale di Saint-Léger.

Il 1° settembre 1980 l'approdo alla parrocchia di Saint Martin de Corléans. In quegli anni stava nascendo la nuova chiesa e il nuovo complesso parrocchiale che don Luigi Maquignaz ha gestito per quasi tre decenni, fino al 27 ottobre 2006. Fino al 2019 è stato inoltre direttore ed economo del Priorato di Saint-Pierre.

Don Luigi Maquignaz, appassionato alpinista, fu anche accompagnatore di San Giovanni Paolo II durante le sue vacanze estive in Valle d'Aosta. Il religioso ha inoltre promosso molti progetti di recupero e di restauro di edifici ecclesiastici significativi, in particolare il Seminario Maggiore e la Villa del Seminario a Valtournenche, ed è stato anima e artefice della costruzione dei monasteri di Quart e di Saint-Oyen. Nel 2019 era stato insignito dell'onorificenza di Chevalier de l'Autonomie.

I funerali di don Maquignaz saranno celebrati giovedì 18 agosto alle ore 10 nella chiesa parrocchiale di Valtournenche. Sarà presente il vescovo mons. Franco Lovignana. Il Santo Rosario sarà recitato oggi alle ore 20.00 presso il Priorato di Saint-Pierre.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2022 Aostaoggi.it