Tor des Geants, archiviata l'inchiesta sulla morte di Yang Yuan

Il trailer cinese era morto a seguito di una caduta al colle de la Crosatie

cairn-yuanAOSTA. La caduta costata la vita al corridore cinese Yang Yuan nella scorsa edizione del Tor des Geants è stata un incidente che non ha responsabili. La Procura di Aosta ha così disposto l'archiviazione dell'inchiesta nata dopo la morte del trailer asiatico di 43 anni, vittima di una caduta il 9 settembre 2013 al colle de la Crosatie, a Valgrisenche.

Il fascicolo aperto dagli inquirenti era un modello 45, per atti non costituenti notizia di reato, e non ci sono stati indagati.

Sul luogo dell'incidente mortale è stato posizionato un "cairn", un omino della montagna, per ricordare il corridore (foto).

 

M.C.

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it