Due uomini denunciati per gli scippi avvenuti ad Aosta

 

Sono entrambi italiani e residenti nel capoluogo

AOSTA. La polizia di Aosta ha individuato e denunciato i presunti responsabili dei due scippi avvenuti nei giorni scorsi nel centro storico cittadino ai danni di donne anziane. Si tratta di due uomini, C.S. di 35 anni e G.M. di 36, entrambi italiani e residenti nel capoluogo, con precedenti per droga e reati contro il patrimonio.

Entrambi nullafacenti, sono accusati degli scippi, avvenuti la scorsa domenica e quella precedente, e sarebbero anche responsabili di un furto in un negozio di abbigliamento.

Sono stati denunciati per furto e rapina.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it