Ritrovata la turista belga scomparsa a Nus

 

Individuata lungo la via Francigena a Châtillon

NUS. Allarme rientrato a Nus per la turista belga che era stata data per scomparsa dalla tarda mattinata di oggi. La donna, una quarantacinquenne, è stata ritrovata lungo la via Francigena nel territorio di Châtillon e sta bene.

Le ricerche erano partite da Les Plantayes, a Nus, e si erano poi spostate verso Chambave in seguito ad una segnalazione.

Le squadre di soccorso avevano allestito la base al campo sportivo di Nus. Le operazioni hanno coinvolto vigili del fuoco, soccorso alpino valdostano, 118, forze dell'ordine e protezione civile.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it