Tornava da Milano con eroina, denunciata aostana

 

La donna è già conosciuta per precedenti specifici

AOSTA. Un'aostana di 45 anni è stata denunciata dalla polizia per possesso di stupefacenti ai fini di spaccio.

La donna, già nota alle forze dell'ordine per precedenti specifici, è stata sopresa dopo essere scesa dal pullman proveniente da Milano con un involucro che conteneva circa 10 grammi di eroina. Ha anche tentato di evitare di essere controllata defilandosi alla vista degli agenti, con il risultato di insospettirli, e provato a inghiottire l'involucro senza riuscirci perché troppo grande.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it