Denunciato il presunto ladro di rame del santuario di Perloz

 

I carabinieri hanno accusato un cinquantenne di Saint-Vincent

DONNAS. I carabinieri di Donnas hanno denunciato un uomo per il furto delle grondaie in rame del santuario della Madonna della Guardia di Perloz.

Il "colpo" è stato messo a segno lo scorso 27 luglio. Il veicolo utilizzato dal responsabile è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza della zona e analizzando i filmati i militari sono risaliti a C.R., cinquanta anni, residente a Saint-Vincent e pregiudicato. L'uomo è stato denunciato a piede libero.

Il rame, spiegano i carabinieri, non è stato recuperato perché l'uomo l'ha già venduto ad un deposito di ferrivecchi che ha provveduto a smaltirlo.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it