Furto alla Monterosaski, la cassaforte ritrovata ad Ayas

 

Dei soldi ancora nessuna traccia

AOSTA. La cassaforte rubata nei giorni scorsi alla Monterosaski è stata ritrovata e recuperata ad Ayas. Non c'è traccia del denaro che conteneva: circa 60mila euro.

Probabilmente i ladri dopo averla svuotata sono fuggiti con il pick-up rubato e in seguito ritrovato sotto al cavalcavia dell'autostrada a Montjovet. I Carabinieri continuano ad indagare, sperando anche in un aiuto delle immagini della videosorveglianza.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it