Aosta, lite culmina in accoltellamento: arrestato aostano

 

Ferito ad una spalla un uomo di 35 anni

AOSTA. Un uomo di 35 anni, Domenico Mauro, è stato accoltellato ieri sera al quartiere Cogne di Aosta. Per l'aggressione è stato arrestato Domenico Mammoliti, 29 anni, già processato per direttissima per aver violato le disposizioni della sorveglianza speciale.

L'aggressione è avvenuta intorno alle 21 vicino alle scuole di via Cavagnet. Durante una lite tra Mauro, Mammoliti ed i famigliari di quest'ultimo, il 35enne è stato colpito alla spalla con un coltello da cucina. E' stato trasportato al pronto soccorso dove i medici, avendo anche riscontrato dei traumi alla testa, hanno deciso per il ricovero con una prognosi di 15 giorni.

Mammoliti ha patteggiato questa mattina otto mesi di reclusione per violazione dell'obbligo di sorveglianza speciale. L'uomo negli anni scorsi era stato coinvolto nell'inchiesta Hybris del 2013 sulla 'ndrangheta in Valle d'Aosta ed in un'operazione antidroga nel 2012. Anche Mauro era stato coinvolto in quest'ultima operazione.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it