Continuano le ricerche di Alex Bonin tra Villeneuve e Saint-Pierre

 

Il giovane è scomparso da casa venerdì pomeriggio. Attivato il piano regionale della protezione civile

AOSTA. Continuano le ricerche di Alex Bonin, 24 anni, scomparso da casa dallo scorso venerdì pomeriggio in seguito ad una lite con la moglie.

La protezione civile ha attivato alle 17 di ieri il piano regionale di ricerca coinvolgendo il personale dei nuclei Tas (Topografia applicata al soccorso) e unità cinofile dei vigili del fuoco, l'elicottero, la guardia di finanza, il corpo forestale e la protezione civile.

{lightgallery type=local path=images/gallerie/2016/Scomparsa-boninricerche19giu16 previewWidth=120}Vigili del fuoco{/lightgallery}

I soccorritori hanno sorvolato l'area di Roisan, dove era stato segnalato un avvistamento, senza però trovare traccia del ventiquatrenne. Anche le altre ricerche hanno dato esito negativo e pertanto, vista la mancanza di indizi sulla possibile collocazione del ragazzo, le operazioni sono state sospese nella notte e sono riprese questa mattina intorno alle 6. Le squadre stanno cercando nelle zone di Villeneuve e di Saint-Pierre ed anche nelle gallerie ferroviarie.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it