Deve scontare oltre 5 anni, arrestato senegalese al Monte Bianco

 

L'uomo stava entrando in Italia a bordo di un pullman

COURMAYEUR. In esecuzione di un ordine di carcerazione per pene concorrenti, un cittadino senegalese è stato arrestato dagli agenti della sottosezione di polizia di frontiera del Monte Bianco. Stava entrando in Italia a bordo di un bus di linea quando è stato controllato.

L'uomo - Lahat Seck, 36 anni - è risultato avere a carico due provvedimenti di esecuzione per carcerazione: condannato per reati contro il patrimonio, deve scontare pene per cinque anni e quattro mesi.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it