Rave party a Pontey, licenza sospesa al bar ristorante La Pineta

 

Dopo la nottata di sballo e droga con 300 partecipanti

PONTEY. L'attività del bar ristorante La Pineta di Pontey, dove lo scorso maggio si è svolto un rave party, è stata sospesa per otto giorni. La misura di sospensione della licenza è stata disposta dal Questore di Aosta, Pietro Ostuni, in base al Tulps (Testo unico delle legge di pubblica sicurezza).

"L'applicazione del provvedimento, operativo dall'8 al 15 del corrente mese, è scaturito - riferisce la Questura - dai controlli effettuati da personale della Guardia di Finanza in data 24 maggio, presso l'esercizio pubblico in questione dove era in corso un "rave party", con la presenza di circa 300 persone, organizzato e pubblicizzato su Facebook dallo stesso gestore, ove venivano consumate, da alcuni partecipanti, sostanze stupefacenti sequestrate dagli agenti operanti".

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it