Ricercato, si nascondeva sotto il letto di un connazionale: arrestato

AOSTA. Doveva scontare una condanna per un furto di cellulari avvenuto ad Aosta nel 2012 e risultava latitante da un anno. Silvio Brienzeiu, 26 anni, cittadino romeno, si nascondeva sotto il letto di un connazionale ristretto ai domiciliari.

I carabinieri di Torino lo hanno trovato mentre indagavano sulla presunta violazione degli obblighi imposti al connazionale. Nel corso degli accertamenti hanno scoperto il ventiseienne che, cercando di evitare i militari, si era nascosto avvolgendosi in un tappeto sotto il letto.

Il giovane è stato arrestato.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it