Monte Bianco, completata l'evacuazione della funivia francese

 

Le cabine con le ultime 16 persone sono rientrate in stazione

COURMAYEUR. Sono state portate a termine in mattinata le operazioni di evacuazione delle persone rimaste bloccate sulla funivia Panoramique, sul versante francese del Monte Bianco, a causa di un guasto avvenuto ieri sera. Secondo quanto riferito dal Soccorso alpino, il problema con i cavi che ha causato il blocco della funivia è stato sistemato e le cabine hanno raggiunto la stazione di arrivo.

Al momento del guasto sulla funivia erano presenti un centinaio di persone tra alpinisti, turisti e famiglie con bambini. Alcune sono state evacuate in elicottero ieri sera, altre sono state calate sul ghiacciaio nel corso della notte usando delle funi mentre un ultimo gruppo di 16 persone è potuto tornare a terra questa mattina quando il guasto è stato risolto.

Nella prima mattinata fonti sanitarie valdostane spiegavano che, nonostante le ore trascorse ad alta quota, non c'erano state emergenze sanitarie.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it