Coppia arrestata dalla polizia di frontiera per documenti falsi

 

In manette due giovani nigeriani

AOSTA. Una giovane coppia è stata arrestata dalla polizia di frontiera al traforo del Monte Bianco con l'accusa di possesso di documenti falsi.

Questa mattina durante un controllo su un bus di linea in uscita dall'Italia i due - una ragazza di 23 anni ed un giovane di 28 entrambi nigeriani - hanno esibito dei permessi di soggiorno e carte d'identità italiane risultati poi contraffatti.

L'udienza di convalida per entrambi è stata fissata per domani mattina.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it