Bambina scompare da La Thuile, ritrovata alcune ore dopo a Torino

 

Forze dell'ordine mobilitate e posti di blocco lungo la statale

LA THUILE. Ore di paura oggi pomeriggio a La Thuile per la scomparsa di una bambina di 10 anni. La bimba era in vacanza nella località sciistica con i genitori e stava giocando in un parco giochi quando è scomparsa. Subito è scattato l'allarme.

Le forze dell'ordine si sono mobilitate e in breve tempo i carabinieri hanno anche predisposto dei posti di blocco lungo la strada statale per controllare i veicoli in transito e soprattutto i passeggeri, nell'eventualità in cui la bambina fosse stata rapita. Diversi automobilisti tuttavia hanno pensato a controlli antiterrorismo visti i recenti, tragici, fatti avvenuti in Europa.

Le ricerche sono terminate dopo alcune ore quando la bambina è stata ritrovata all'aeroporto di Torino Caselle: sembra che sia salita per errore su un bus diretto allo scalo torinese. Anche se la vicenda si è fortunatamente conclusa bene rimangono alcuni interrogativi, ad esempio come sia stato possibile che una bambina di 10 anni salisse sul bus da sola senza che per tutto il viaggio nessuno la notasse.

 

Marco Camilli

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it