Furto in negozio di articoli sportivi: ricercati tre dei cinque sospettati

 

Arrestati due fratelli romeni di 22 e 24 anni residenti nel Torinese - VIDEO

AOSTA. Hanno tra i 22 ed il 31 anni i cinque uomini di nazionalità rumena ritenuti responsabili da polizia e carabinieri del furto di abbigliamento e materiale sportivo invernale subito lo scorso novembre dal negozio Gal Sport di Aosta.

arresto-galsportLe ordinanze di custodia cautelare in carcere sono arrivate al termine delle indagini svolte in particolare dalla Squadra mobile di Aosta e dai Carabinieri di Borgomasino (Torino) che hanno potuto contare sui filmati delle telecamere di sorveglianza pubblica.

Due persone sono state arrestate - i fratelli Valeriu Tinca (22) e Adrian Razvan Tinca (24) residenti a Borgomasino  - mentre tre sospetti complici risultano irreperibili: nei loro confronti scatterà un mandato di arresto europeo. Tutti sono "gravemente indiziati del furto", spiega la Questura.

Polizia e carabinieri sono riusciti a recuperare soltanto un decimo della refurtiva. La maggior parte della merce è stata sicuramente ricettata nei giorni subito dopo il furto.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it