Monte Bianco, morta esperta alpinista

 

Travolta da una colata di neve sul versante francese

COURMAYEUR. Un'alpinista ligure di 38 anni, Elena Carpignano, è morta nel primo pomeriggio di ieri, domenica, sul versante francese del Monte Bianco. La donna, conosciuta anche in Valle d'Aosta, è stata travolta da una colata di neve e trascinata per circa 500 metri mentre scendeva dall'Aiguille du Jardin insieme al compagno di scalata, un 43enne britannico.

A seguito dell'incidente sono intervenuti gli uomini della gendarmerie. Secondo la prima ricostruzione, i due alpinisti si erano attardati durante la salita e avevano scelto un percorso più veloce per la discesa.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it