Due giovani eritree denunciate per documenti falsi

 

Entrambe in stato di gravidanza, si stavano recando in Francia

AOSTA. Due giovani donne di origine eritrea di 20 e 28 anni, entrambe in stato di gravidanza, sono state denunciate per possesso di documenti falsi.

Le due sono state controllate al Traforo del Monte Bianco mentre si dirigevano in Francia a bordo di un autobus di linea. Gli agenti hanno scoperto che i titoli di viaggio esibiti erano del tutto falsi. Le giovani tra l'altro avevano presentato domanda di protezione internazionale.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it